Ricetta Roccocò Napoletano: Il sapore del classico dolce napoletano

I roccocò sono dei dolci natalizi tipici della cucina napoletana. Sono dei grossi biscotti di circa 10cm realizzati con acqua, farina mandorle, un mix di spezie a base di cannella, anice, coriandolo e noce moscata. Sono di due tipi, quelli più duri e consistenti e quelli più morbidi, realizzati in base al tempo di cottura. Oggi, vedremo di realizzarli grazie alla nostra ricetta roccocò napoletano fatto in casa. Come per ogni cosa, esistono diverse varianti con piccole o grandi modifiche. Quella che vi presentiamo noi oggi è la ricetta classica.

Ricetta Roccocò: Tempistiche

  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 20 minuti
  • Totale ricetta: 40 minuti

Ricetta Roccocò: ingredienti

  • 500gr di farina
  • 400gr di zucchero
  • 250gr di mandorle con buccia
  • 150gr di acqua
  • buccia grattugiata di 2 arance
  • buccia grattugiata di 1 limone
  • 1 cucchiaio di cacao amaro in polvere
  • 2 cucchiaini di pisto (altrimenti 12gr di cannella, 2 gr di noce moscata, 2 gr di pepe, 2gr di chiodi di garofano, 2gr di coriandolo, 2gr di anice stellato)
  • ammoniaca per dolci (circa mezzo cucchiaino)
  • 1 tuorlo per spennellare

Ricetta Roccocò: Procedimento

Prima di tutto, miscela tutte le farine e le polveri insieme in una ciotola. Aggiungete le bucce degli agrumi e le mandorle leggermente spezzate (ma non tritate). Aggiungete anche l’acqua, rigorosamente a temperature ambiente e mescolate. Il vostro obiettivo è quello di ottenere un impasto morbido ma non appiccicoso. Una volta completata questa prima parte dividete il composto in pezzetti di 65 grammi ognuno (massimo 75gr) e realizzate un salsicciotto che unirete in un cerchio (stille ciambella). Metteteli distanziati (in forno diventeranno più grandi) all’interno di una teglia con della carta forno. Spennellate con il tuorlo d’uovo aperto prima.

Cottura roccocò morbidi

Per completare la cottura dei roccocò morbidi non dovrete far altro che impostare il vostro forno a 180° per circa 20 minuti. Lasciate raffreddare su un piano per circa 1h.

Cottura roccocò duri

Per i roccocò più duri completate la cottura a 180° per 20 minuti (come descritto già prima) e poi abbassate la temperatura a 150° e lasciate cuocere per altri 15/20 minuti.

Commenti (0)

Questo sito web utilizza i cookies per una migliore esperienza di navigazione.