Semi di sesamo nero
Semi di sesamo nero

Semi di sesamo nero

2,34 €

I semi di sesamo nero sfuso sono un ottimo alimento per proprietà e benefici, ma anche un ottimo alimento per stupire i vostri commensali con un piatto dai contrati cromatici particolari, ma non solo, apporta al nostro corpo fondamentali proprietà, ad esempio è un ottimo antiossidante naturale, che ci aiuta a prevenire da malattie gravi come i tumori.

Peso
  • 200 gr
  • 500 gr
  • 1 kg

Acquista entro le ore 13:00 e la spedizione partirà il giorno stesso!
CONTATTACI SU WHATSAPP
>Guadagna 2 punti/0,07 € Guadagna 2 punti/0,07 € (Ogni 1,00 € speso = 1 punto, 1 punto = 0,03 € sconto)
Il tuo carrello totalizzerà 2 punti che possono essere convertiti in un voucher di 0,07 €.

Descrizione

Usati nel passato all'interno di riti sacri, sono considerati tra i super food del futuro. I semi di sesamo nero sono utilizzatissimi in Cina, e, da poco, stanno prendendo piede anche in Europa. Il suo sapore è più forte e intenso rispetto al normale sesamo bianco

Dettagli del prodotto

1001 Articoli

Caratteristiche Nutrizionali

I semi di sesamo nero sfuso apportano più calorie rispetto alla controparte bianca (quella maggiormente conosciuta). Il totale delle calorie è 635 Kcal, provenienti per lo più dai Grassi buoni, dai carboidrati e da un buon numero di proteine.

Valori Nutrizionali per 100gr di Sesamo Nero 

VALORI NUTRIZIONALI PER 100g

Valore energetico

635 kcal

Grassi totali

49,7g

// di cui saturi

7g

Carboidrati

23,5g

// di cui zuccheri

0,3g

Fibre

11,8g

Proteine

17,7g

Sale

110mg

Proprietà e Benefici

Come la sua versione bianca è utilissima per rinforzare denti e ossa con la sia alta presenza di calcio. E' un antiossidante naturale, che aiuta a prevenire malattie importanti come i tumori.

Grazie al suo alto quantitativo di fibre svolge un ottimo lavoro come regolatore dell'intestino e per combattere la stitichezza.

La sua alta presenza di grassi buoni (Omega 3 e Omega 6) permette di contrastare il colesterolo cattivo. Inoltre, grazie alla presenza di Zinco, aumentare a rinforzare il sistema immunitario.

Coltivazione

Il sesamo nero è originario dell'India, ed è una delle più antiche coltivazioni a livello mondiale. La sua diffusione avviene per lo più in India, Cina e Giappone, ma, nell'ultimo periodo viene coltivato anche in alcuni paesi dell'America del Sud.

Come Utilizzarlo in Cucina

I semi di sesamo nero vengono utilizzati per lo più in paesi come Cina e India, per questo è presente in molte ricette orientali, come, ad esempio, il Sushi. Pian piano sta diventando però comune il suo utilizzo anche in Europa.

Viene spesso utilizzato per condire prodotti da forno, o all'interno di piatti vegetariani. Un altro suo utilizzo è quello di condimento in secondi piatti di carne o di pesce. Può essere utilizzato anche in variante dolce all'interno di yogurt e musli.

Come Conservarlo

Data la presenza di olio all'interno di questi olii la sua conservazione diventa importante per non perdere i semi. Per farlo basterà conservarli in un barattolo di vetro ben chiuso, consigliamo una chiusura ermetica, e riporli in un posto lontano da fonti di calore e di luce.

Origine

India

Recensioni

Nessuna recensione

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

Questo sito web utilizza i cookies per una migliore esperienza di navigazione.